TIFF18 | MONSTERS AND MEN

Fino a quando avremo bisogno di pellicole come Monsters and men? Partiamo da una storia vera. Il 17 Luglio 2014 alcuni agenti avvicinano Eric Garner, un uomo afroamericano, su una strada di Staten Island, New York perché sospettato di contrabbando di sigarette. Dopo il rifiuto del ragazzo di essere ammanettato, un poliziotto afferra il collo di Garner e […]

TIFF18 | FLOAT LIKE A BUTTERFLY

She is the Greatest. She said it before she knew she was. La più grande fortuna di partecipare ad un festival come quello di Toronto è avere la consapevolezza di terminare le proiezioni con un senso di soddisfazione indescrivibile ed i piani sconvolti. È esattamente quanto provato ieri mattina con Float like a butterfly, seconda […]

TIFF18 I GIRLS OF THE SUN

Tre anni fa, dopo la proiezione di Bang Gang – A modern love story al TIFF15, rivolsi una sola preghiera alla regista: non farmi attendere troppo per il suo secondo lavoro. Così mi trovo ad affrontare uno dei ritorni più attesi del Toronto Film Festival: Eva Husson, regista francese vincitrice di un MFA all’American Film Institute, […]

TIFF17 || Tre Manifesti a Ebbing, Missouri e tutti i vincitori

Il Toronto International Film Festival 2017 è terminato. Dopo 339 pellicole e 11 giorni, è arrivato il momento tanto atteso: rivelare il vincitore del Grolsch People’s Choice. Da 12 Years a Slave a La La Land dello scorso anno, senza dimenticare Room, Il milionario, The Imitation Game  solo per citarne alcuni, i Torontonians si sono sempre dimostrati grandi movies intenditori […]

Toronto, my favorite spots

  “Toronto Spacca? Non è meglio NY?” Sarò di parte ma non c’è storia. Toronto è un piccolo grande paese dove tutto è possibile e non mi stancherò mai di ripeterlo. Sono passati quasi due anni e ancora capita di dover spiegare a qualcuno come mai ho deciso di vivere un periodo della mia vita […]

2017, MUSICA DA VIAGGIO

  La prima volta che ho collaborato con un sito online era il 2008 e per fortuna non c’era ancora nessuna preoccupazione per SEO et similia. L’ultima, invece, un anno fa. In questo tempo di mezzo ho continuato a viaggiare, ascoltare musica, vedere film, lavorare, mettere un po’ di soldi da parte. Ho avuto anche il […]

Toronto e il peso delle parole

  Ho sempre detto Grazie. Da quando mi sono trasferita in Canada, però, ha un suono diverso. E non perché lo dico in un’altra lingua, anzi. Ho iniziato a ringraziare sempre più spesso le persone che contano davvero e che sono dall’altra parte dell’oceano. Quelle che, non so come, riescono a starmi vicino e a […]

Toronto – Waiting for 花見

Esiste un pre e un post Giappone. Un anno fa preparavo la valigia e decidevo cosa fare della vita. Dalla mia: contratto come digital PR in scadenza, pratica forense trascinata, relazione d’amore fallita, collaborazioni ridicole o non retribuite per diversi blog. Il tempo di un’attesa malata che mi deprimeva giorno per giorno. Quell’impotenza che ti soffoca e tiene ferma […]